Fondamenta della nostra fede

In linea con le principali confessioni di fede Cristiane Evangeliche, affermiamo di credere:

  1. Nel Dio Unico Vivente e Vero, Santo e Giusto, Sovrano e Creatore di tutte le cose, così come si è rivelato nella Bibbia nella persona del Padre, del Figlio Gesù Cristo e dello Spirito Santo, uniti nella Deità;
  2. Nella divina ispirazione e inerranza delle Sacre Scritture come originalmente date, e nella loro suprema autorità in ogni materia di cui trattano;
  3. Nell’universale e innata condizione di peccato e colpa verso Dio di tutti gli uomini dal momento del peccato di Adamo, la quale li ha resi soggetti all’ira e alla condanna di Dio;
  4. Nell’opera di salvezza a favore degli uomini peccatori voluta dal Padre e compiuta dal Figlio Gesù Cristo mediante lo Spirito Santo, per mezzo della morte espiatoria del Figlio sulla croce (come nostro rappresentante e sostituto) e della Sua risurrezione dai morti, per donare a chiunque riceve il Figlio di Dio la redenzione dalla colpa, dalla pena, dal dominio e dalla corruzione del peccato;
  5. Nell’incarnazione del Figlio eterno di Dio nella persona dell’uomo Gesù Cristo, nella morte corporale del Signore Gesù Cristo sulla croce, nella risurrezione corporale del Signore Gesù Cristo dalla morte e nella Sua ascensione alla destra di Dio;
  6. Nella giustificazione del peccatore per la grazia di Dio mediante la sola fede;
  7. Nella dimora e nell’opera dello Spirito Santo nel credente e nella chiesa;
  8. Nella Santa Chiesa Universale che è il corpo di Cristo, alla quale ogni credente appartiene;
  9. Nella chiesa locale intesa come comunità dei credenti, vivente e pienamente responsabile davanti a Dio;
  10. Nel ritorno personale del Signore Gesù Cristo per giudicare tutti gli uomini, compiendo la piena redenzione, la risurrezione corporale e la glorificazione di coloro che gli appartengono, ma l’eterna separazione da Dio di tutti coloro che invece non hanno ricevuto il Figlio di Dio, e per realizzare pienamente il Regno di Dio in una nuova terra in cui non vi saranno più né peccato, né morte, né sofferenza.
(Visited 328 times, 1 visits today)